In bici al Parco delle Groane

1

Se diamo un’occhiata alla classifica delle città più vivibili al mondo, non troveremo nomi familiari a brillare nella top ten, ma Milano offre molto di più di quello che moltissimi dei suoi abituali frequentatori pensano. Soprattutto quando si parla di verde! Se siete alla ricerca di stagni, oasi naturali e un ambiente naturale dalla fauna ricchissima, questo è il posto che fa per voi!

Decine di chilometri di pista ciclabile e centinaia di sentieri pedonali fra brughiere, boschi e campi coltivati a pochi passi dalla metropoli lombarda. Vi sembra impossibile? E invece no ed è molto più vicino di quello che pensate!
Dove siamo?
A soli 20 km dalla Madonnina, nello splendido polmone verde del Parco delle Groane, pronto ad accogliervi per un percorso di nordic walking, una gita a cavallo o una indimenticabile pedalata in famiglia! … e indovinate quale delle tre opzioni abbiamo scelto noi?

Parco delle Groane: un po’ di storia

Il parco è un vero punto di riferimento per i milanesi e non solo. Uno splendido angolo di natura dove insegnare ai nostri bimbi l’amore per la scoperta, il rispetto del verde collettivo e uno spaccato della storia di Milano dei primi del Novecento. Infatti, tra le frode della ricca vegetazione caratterizzata da brughiere fra le più meridionali d’Europa, si nascondevano fornaci per la produzione edilizia e militare e una polveriera, che ora a seguito di una ristrutturazione sostenibile è anche la sede istituzionale del parco. Pini silvestri, betulle e querce sono così stati il teatro di drammatici eventi fino agli anni 50, anno in cui la polveriera venne dismessa e l’intera area bonificata, fino ad essere assegnata all’Ente Parco nel 1989.

Parco delle Groane: Buono a sapersi

Come arrivare

Per una giornata all’insegna della sostenibilità, il parco è facilmente raggiungibile in treno con le Ferrovie Nord Milano con la linea Milano-Seveso (stazioni di Bovisio Masciago, Cesano Maderno e Seveso) oppure con la linea Milano-Saronno-Como (stazioni di Bollate Nord, Serenella, Garbagnate Milanese e Cesate). Se preferite muovervi in auto, uscite ad Arese, Saronno o Lomazzo sull’autostrada A9 o con la Superstrada Milano-Meda dalle uscite di Bollate, Varedo e Seveso.

Ristorazione

Lungo tutti i percorsi incontrerete diverse aree picnic a disposizione dei visitatori e ci sono anche diverse fontane per riempire la borraccia, ma se siete sprovvisti di “rifornimenti” troverete ristoro nei bar dei paesi in prossimità del parco, alcuni dotati anche di parco giochi per bimbi e cassetta degli attrezzi per un guasto improvviso alla vostra bicicletta.

Partenza Itinerari

Se volete muovervi dalla città direttamente in bicicletta, dovrete fare rotta verso Bollate e seguire le indicazioni per Villa Arconati, da cui parte il sentiero che immette nel parco. Noi, considerando che nella giornata prescelta per la gita il tempo era un pochino a rischio, abbiamo preferito muoverci direttamente con la macchina e parcheggiare a Solaro, accanto all’ingresso in via della Polveriera, da dove parte l’itinerario 1 e tantissimi altri sentieri. A questo link scaricate la mappa completa del parco con tutti i percorsi praticabili.

Non vi sembra il posto ideale per un picnic in famiglia tra sport, relax e giochi sul prato?

Info pratiche

Parco delle Groane
via della Polveriera 2
20020 Solaro – Milano

sito web: www.parcogroane.it
e-mail: amministrativo@parcogroane.it

instagram-travel-thursday-IG-picture

Con questo post partecipo al Link Party settimanale di Instagram Travel Thursday, l’iniziativa internazionale che ha a cuore la promozione turistica attraverso le immagini del social network più in voga che c’è! Pensate che, ad oggi, sono oltre 10.000 foto con l’hashtag#igtravelthursday e se volete essere dei nostri fate conoscere il vostro blog con un post che parli di viaggi o della vostra città, mettendone in risalto gli aspetti turistici e se non avete un blog, date luce al vostro profilo Instagram!
Come?
Un trucchetto per voi: per ogni foto che postate con l’hashtag #igtravelthursday, cliccate mi piace su due foto di altri account che hanno utilizzato lo stesso hashtag e commentane altrettante.

POST ONE, LIKE & COMMENT TWO

Andiamo ora a leggere dove ci hanno portato le altre host che ci accompagnano in questa bellissima iniziativa per l’Italia:

Francesca di Chetiporto.it
Valentina di TheFamilyCompany.it
Monica di Idee Di Tutto Un Po’


Share.

About Author

Ero una single convinta e giramondo, poi ho incontrato un Rospo ... e ho fatto spazio nel trolley! Ora siamo la Famiglia Rospi! Cosa amo di più (miei ometti a parte)? Viaggi, Avventure e Outdoor!