Cosa vedere a Torino in un weekend con i bambini

0

Torino, magnifico capoluogo del Piemonte, è tra le mete ideali per un weekend fuori porta all’insegna della cultura, della storia e della natura.

A sceglierla come destinazione sono in molti, in particolare famiglie con bambini: grazie infatti ai diversi punti di interesse questa città ben si addice a una gita fuori porta con i più piccoli, che potranno imparare e incuriosirsi nei numerosi musei presenti. Vediamo quindi quali sono le attrazioni principali da vedere insieme ai propri bambini a Torino.

Le migliori attrazioni per famiglie a Torino da vedere in un weekend

La Mole Antonelliana

La Mole Antonelliana si trova nel cuore della città e ne è il simbolo indiscusso: una tappa sotto la Mole è quindi obbligatoria, oltre che estremamente interessante. La costruzione iniziò nel 1863 e venne progettata da Alessandro Antonelli con l’obiettivo di renderla un tempio israelitico, ma nel 1878 l’intero progetto venne ceduto al Comune, che la trasformò in un monumento dedicato a Vittorio Emanuele II, re d’Italia dal marzo 1849.
Oggi la Mole ospita il Museo Nazionale del cinema e ha al suo interno un ascensore panoramico, i bambini ne saranno sicuramente estasiati.

 L’idea in più per te! Compra ORA i biglietti per visitare la Mole Antonelliana, il Museo del Cinema e i biglietti per il bus turistico e goditi Torino con la tua famiglia! 3 x 1 e non ci pensi più!

Il Museo Egizio

Il Museo Egizio è spesso tra le mete preferite dalle scuole per le gite scolastiche, sia perché ripercorre il periodo storico che i bambini studiano alle elementari, sia perché sono molte le iniziative e le visite guidate specifiche per i più piccoli. Il museo è il secondo al mondo dopo quello del Cairo ed è stato interamente ristrutturato e riprogettato nel 2015. La visita è piuttosto lunga, per cui si consiglia di comperare i biglietti comprensivi di una guida che saprà intrattenere i più piccoli.

Acquista ora i biglietti per il Museo Egizio per tutta la famiglia. Non fai la fila e hai una guida specializzata che ti accompagna!

La Venaria Reale

La meravigliosa Reggia di Venaria è tra le cose da vedere a Torino con i bambini

Altro luogo d’interesse affascinante e dal grande interesse artistico è la meravigliosa Reggia di Venaria, che bambini adoreranno principalmente per i grandi giardini. Trovandosi poco distante da Torino il metodo più semplice per organizzare il proprio itinerario è quello di trovare un noleggio auto che sia low cost, Sicily by car ad esempio è presente sia in aeroporto che in città, così da rendere il viaggio più tranquillo anche per i più piccoli.
La reggia, costruita tra il 1659 e il 1679, era la dimora di villeggiatura dei Savoia e oggi viene considerata la Versailles Torinese, motivo per cui attualmente è tra i cinque siti culturali più visitati in Italia (nonché Patrimonio dell’Umanità). Proprio per questi motivi, una gita non può assolutamente mancare!

Visita la meravigliosa Reggia di Venaria e i suoi giardini senza stress. Compra ora i biglietti e non farai la fila!

Parco del Valentino e Castello

Altra meta immancabile è il Parco del Valentino, il cuore verde della città, al centro del quale sorge il Castello del Valentino. È ottimo per fermarsi a mangiare un panino durante la pausa pranzo, prendersi un momento di pausa tra un museo e l’altro e godersi il panorama. All’interno del parco sono presenti parchi giochi e piste ciclabili, aree in cui sdraiarsi e piccoli chioschi in cui comprare qualcosa da bere. Inoltre, al suo interno è presente l’Orto Botanico, che incuriosisce sempre grandi e piccini.

Il Parco del Valentino è un gioiello da non perdere. Visitalo durante un weekend con i tuoi bambini, sarà bellissimo stare nel verde a giocare con loro

Il tram storico N.7

Se viaggiate nei weekend o nei giorni festivi, potete fare un simpatico tour guidato della città a bordo del tram storico numero 7, che vi permetterà di immergervi nella storia del centro. Un modo più particolare di far vivere la visita ai propri bambini, che potranno divertirsi a fingere di essere dei bigliettai. Come il Parco del Valentino, è perfetto per quando i bambini sono leggermente stanchi, così da non farli camminare e stancarli ulteriormente.

Tour delle pasticcerie

Torino è una delle città assolutamente da non perdere se amate il cioccolato. Gianduiotti, cremini, marron glacè, pasticceria mignon e tantissime altre dolci prelibatezze. D’inverno, immaginatevi seduti, in una delle tante pasticcerie del centro storico, a sorseggiare una tazza di cioccolata calda con panna, mentre con la bella stagione lasciatevi conquistare dalla bontà dei gelati di Mara dei Boschi (definito il gelato migliore della città) a pochi passi dal Parco del Valentino.

Il cioccolato è un’eccellenza di Torino, segnatelo tra le cose da non perdere

Zoom il Bioparco di Torino

Tra le grandi attrazioni e grandi parci per trascorrere a Torino una gornata all’aria aperta non può mancare Zoom, è un bioparco immersivo, a pochi chilometri dalla città, in cui incontrare gli animali dei cartoni. All’intenro del parco ci sono diversi habitat naturali, ricostruiti per ricreare il più fedelmente possibile l’ambiente in cui gli animali vivono in natura Tra i “mondi” preferiti dai più piccoli c’è sicuramente Madagascar con i suoi dolcissimi lemuri e la baia dei pinguini.
Per maggiori informazioni, visitate il sito del Bioparco www.zoomtorino.it

 

Consigli per visitare Torino con i bambini

Come arrivare e come muoversi in città

Torino è raggiungibile dalle famiglie sia in auto che in treno grazie agli ottimi collegamenti autostradali e ferroviari. Grazie all’Alta Velocità, da Milano si arriva in un’ora di viaggio. Appena il tempo di sedersi e aprire un libro, che si è già sul Po. Se durante il vostro weekend a Torino con bambini deciderete quindi di rimanere all’interno del centro cittadino, vi consigliamo vivamente di utilizzare in treno e di muovervi con i mezzi pubblici o con un rent a car come sopra riportato.

Una buona soluzione per visitare Torino in un weekend con bimbi che non sono tanto abituati a camminare, è acquistare i biglietti del bus turistico. Noi lo abbiamo utilizzato a Budapest durante le giornate più fredde e di pioggia e vi assicuro che salire, riposarsi e ascoltare al calduccio la storia della città non è affatto male!

Torino, quindi, è la destinazione ideale da vivere con tutta la famiglia per immergervi nel cuore della storia italiana e della cultura.

Aspetta, ci sono altre idee di viaggio per te

Se ti è piaciuto, salvalo nella tua bacheca

Share.

About Author

Ero una single convinta e giramondo, poi ho incontrato un Rospo ... e ho fatto spazio nel trolley! Ora siamo la Famiglia Rospi! Cosa amo di più (miei ometti a parte)? Viaggi, Avventure e Outdoor!

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.