OutdoorExpo, al via la fiera per organizzare le vacanze attive

0

Turismo, sport e natura sono le parole che descrivono al meglio i nostri viaggi, le nostre vacanze e persino le nostre gite della domenica. Noi che “se non facciamo fatica, non siam contenti” abbiamo trovato la fiera che fa per noi. Si chiama OutdoorExpo, si tiene a Bologna dal 2 al 4 Marzo ed è la prima manifestazione in Italia dedicata al mondo dell’outdoor.

Per noi sarà come essere nel paese dei balocchi! Andremo infatti a Bologna per fare il pieno di idee su come organizzare le prossime vacanze attive, dove andare con i bambini in gita e quali attività praticare durante la bella stagzione. Bici, trekking, campeggio, canoa, arrampicata… come se avessimo bisogno di altra carne sul fuoco tra le mille già presenti in wish list! 🙂
Se non avete quindi ancora deciso cosa fare nei prossimi mesi, organizzatevi per fare un salto alla fiera di Bologna. Troverete tante idee per riempire tutti i weekend d’estate di gite nella natura in famiglia!

Come è organizzata la fiera dell’Outdoor di Bologna

Tra le tante cose che mi sono subito piaciute di OutdoorExpo, una mi sta partciolarmente a cuore. La fiera si rivolge infatti non solo a quelli che delle vacanze avventura ne hanno fatto un mantra, ma a tutte le persone – famiglie comprese – che più timidamente si affacciano per la prima volta a questo genere di esperienza. Tra gli stand troverete infatti anche tantissime area test, dove potersi cimentare per la prima volta in una attività outdoor: l’arrampicata, la canoa, lezioni di orienteering, slackline e tantissimo altro.

Ad OutdoorExpo ci saranno ben due padiglioni che ospitano oltre 120 espositori italiani e internazionali per presentare attrezzatura sportiva, mete e destinazioni, tour operator, parchi avventura e proposte per rendere vacanze e weekend davvero divertenti.

Durante la tre giorni della kermesse bolognese non mancheranno neppure dibattiti, presentazioni di nuovi progetti e grandi nomi di questo straordinario mondo dell’outdoor del calibro di Nives Meroi, atleti di fama internazionale come Maurizio Di Palma (base jumper professionista tra i più conosciuti al mondo), Nicola Donini (campione italiano di parapendio acrobatico) e Tazio “il biondo” Gavioli che sfiderà i presenti in fiera a stabilire il record di arrampicata in velocità su una fune di 10 metri con l’utilizzo delle braccia!

Tutte le attività in programma ad OutdoorExpo

Il Turismo a OutdoorExpo di Bologna

Turismo fa rima con viaggi, vacanze e weekend. Per noi sono le mete, le destinazioni che ci fanno sognare ad occhi aperti di andare in un posto o anche solo vivere un’avventura in un luogo diverso da dove abitiamo. Che sia dall’altra parte del mondo, ma anche a pochi chilometri da Milano.

  • Andate quindi ad OutdoorExpo di Bologna perchè oltre a trovare luoghi straordinari ed esotici come il Madagascar, ci saranno regioni italiane che meritano di essere scoperte come ad esempio il Friuli Venezia Giulia o l’Appennino Tosco Emiliano. Gioielli di casa nostra che hanno tantisismo da mostrare agli appassionati delle vacanze all’aria aperta.

Tutti gli Sport che puoi praticare in vacanza alla fiera di Bologna

Lo sport è da sempre una parte importantissima della mia vita. Sono cresciuta seguendo le orme di due genitori super attivi che mi hanno trasmesso il valore del sacrificio e sono convinta che se educassimo tutti i bimbi fin da piccoli ai valori annessi allo sport, vivremmo in un mondo migliore. Fare sport fin da piccoli è importantissimo sotto tanti punti di vista. Quello relazionale, quello della salute e cosa fondamentale, si impara a non mollare mai, a guadagnarsi ogni piccolo grande risultato con il proprio impegno, sacrificio e anche soffrendo un po’. Per un bambino arrivare in cima ad una salita in bicicletta da soli sulle proprie gambette è una soddisfazione enorme, che mai nessun regalo comperato ripagherà mai.

Scopri 7 Motivi per dire Sì alle Vacanze Avventura

Outdoor Expo mi piace proprio perchè presenterà un ricchissimo programma di gare ed eventi che offriranno a tutti gli spettatori la possibilità di provare personalmente numerosissime attività del mondo outdoor. Saranno infatti presenti:

  • Federazione Arrampicata Sportiva Italiana. Nella 3 giorni di evento si svolgeranno infatti una tappa del Campionato Italiano di Boulder e una Gara Nazionale di Lead che richiameranno a Bologna centinaia di atleti provenienti da tutta Italia
  • Nordic Walking
  • Trail Running

E poi, ancora: Adventure Park, Camping, Ninja, show di Slackline, SUP, Canoa, Orienteering e tantissimo altro.

Andare nella Natura è il regalo migliore che puoi fare a chi ami di più

La natura è terapeutica per i grandi, figuratevi per i bambini. Gli effetti positivi del camminare in un bosco, ma anche solo di giocare con quello che l’ambiente offre è il dono più grande che possiamo fare ai nostri figli. Io lo dico da sempre e non potevo essere più felice nel vedere che – piano piano – anche nel nostro paese stiamo abbracciando la filosofia “Outdoor is Better” tanto cara ai paesi del Nord Europa.
L’Italia è un territorio magnifico che ha delle bellezze naturali uniche al mondo – vi basti pensare alle Dolomiti che sono patrimonio Unesco dal 2009 – e uno dei compiti di OutdoorExpo è quello di far scoprire i luoghi nascosti della penisola.

  • Andate a OutdoorExpo perchè tra le tantissime realtà turistiche ci sarà anche la Regione Basilicata in una fantastica “versione outdoor”. Dalla primavera all’inverno, questa regione offre infatti attività sportive per vivere natura e borghi autentici, che nascondono tesori culturali e artistici, all’insegna del benessere e del divertimento.
    Itinerari nella natura da scoprire in mountain bike, a piedi o a cavallo. Strade e panorami mozzafiato per centauri e camperisti, sentieri attrezzati per tutte le età, percorsi ludico-didattici per l’educazione ambientale, avventure tra gli alberi nei parchi a tema. 
trekking al rifugio Roda di Vael

Noi alla scoperta delle Dolomiti in Val di Fassa durante il trekking al rifugio Roda di Vael

Info pratiche per partecipare alla Fiera di Bologna dedicata all’Outdoor

Date e orari

La fiera sarà aperta da venerdì 2 a domenica 4 Marzo. Noi saremo presenti durante la giornata di sabato.
Questi gli orari d’ingresso:
Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 19.00
Sabato dalle ore 9.30 alle ore 20.00
Domenica dalle ore 9.30 alle ore 19.00

Come arrivare a OutdoorExpo di Bologna

Arrivare in fiera a Bologna è davvero semplice. Avete a disposizione autostrada, treno e autobus.
Arrivando da Milano, consiglio fortemente il treno – come farò io – utilizzando treno + autobus. Dalla stazione di Bologna ci sono a disposizione due autobus che dal centro della città della torre degli asinelli portano ai padiglioni della fiera in circa 10 minuti. Sono gli autobus 35 e 38.
Costo del biglietto: € 1.20, acquistato in biglietteria, € 1.50 acquistato sul bus.

Per chi desidera arrivare in fiera in auto, se viaggiate da Firenze, Milano e Ancona prendete direttamente l’uscita “BOLOGNA FIERA” sull’autostrada A14; mentre per chi si muove da Padova è consigliabile l’uscita 7 della tangenziale per Ingresso e Parcheggio Costituzione.

Costo dei biglietti

Per tutti coloro che acquisteranno il biglietto per OutdoorExpo online è previsto uno sconto di €4 (acquista qui il ticket online e salta la fila all’ingresso.
Ticket intero €15
Ragazzi dal 13 ai 15 anni € 12
Ridotto € 7
Bambini fino ai 12 anni di età gratuito

Per maggiori informazioni visitate direttamente il sito della fiera: http://www.outdoorexpo.eu 

Contaminate di energia le vostre vacanze, ci vediamo a OutdoorExpo!

Share.

About Author

Ero una single convinta e giramondo, poi ho incontrato un Rospo ... e ho fatto spazio nel trolley! Ora siamo la Famiglia Rospi! Cosa amo di più (miei ometti a parte)? Viaggi, Avventure e Outdoor!