Vivere la fiaba del grande Nord con Viaggi di Boscolo

0

Ricordo che la Lapponia e Capo Nord erano spesso illustrati in libri che non annoveravo del tutto, come reali.

Quando ero bambino, infatti, ero convinto che i luoghi delle fiabe fossero deposti in un mondo separato a quello nel quale vivevo. Non concepivo la finzione come frutto di un immaginifico gioco di parole e arti figurative. Ero predisposto a pensare che esistesse comunque un viaggio possibile da fare, per raggiungere tutti i personaggi con i quali infarcivano la nostra fantasia infante. Un treno volante che fosse in grado di portare in quel luogo lontano dove tutto sarebbe diventato reale.

Ancora prima di frantumare la veridicità di Babbo Natale, ero persuaso che il freddo ed estremo nord nel quale vivesse con tutti i suoi aiutanti, fosse a portata di un biglietto che non potevo semplicemente permettermi. Chi di noi, non ha sognato almeno una volta di visitare il mondo del babbo più famoso e tradotto del mondo? Tutti abbiamo immaginato quella casa dal camino fumante che celasse i misteri di tutti i regali del mondo.

Photo Credits - Giulia Bernieri

Photo Credits – Giulia Bernieri

Una volta scoperto che S. Claus non esiste, però, un regalo tangibile resta. Quel luogo di cui lui sembra eterno domiciliante da generazioni di bambini, esiste. E l’itinerario per raggiungerlo non è più così affine alla mera fantasia. Lapponia e il freddo bianco di Capo Nord sono reali, seppur sembrano uscite da un racconto.

Ed eccomi qui. A parlare con un amico di quanto sarebbe bello visitare quei luoghi. Vengo allora a conoscenza dei Viaggi di Boscolo. Un sito incredibile nel quale sono proposti itinerari tra i più accattivanti. Viaggi estivi tra i più ambiti per immaginario e seduzione. E come d’incanto, con un semplice click, il mio volto resta stupito come le mattine del 25 dicembre della mia infanzia.

Viaggi organizzati per Lapponia e Capo Nord. Quella innocenza che ancora si conserva dentro di noi, si manifesta in un espressione inebetita. Un viaggio che taglia da nord a sud, la Norvegia e la Finlandia. La possibilità di discendere spettacolari fiordi per ammirare l’incredibile sole di mezzanotte. Scoprire l’inedito di un viaggio, grazia a guide specializzate che ti guidano nella scoperta di un luogo ricco di tradizione. Musei, mostre e itinerari sconosciuti. Il tutto, in un clima che sembra davvero uscito dalle pagine di un fiaba.

Ed è sorprendente come l’immaginario possibile di un viaggio in Lapponia, possa competere con la gamma di proposte del sito che dispone di viaggi estivi accattivanti, senza mai esserne vinto. Già, perché immaginare di usufruire dei Viaggi di Boscolo per chiamare un amico dal mare della Grecia con una limonata in mano non è da meno che usufruire della proposta di un viaggio a Capo Nord, brandendo il sogno di raggiungere la Lapponia.

Photo Credit - Martin de Lusenet

Photo Credits – Martin de Lusenet

Esatto. Perché il viaggio non è mai solo meta, ma anche sorgente che ti spinge ad iniziarlo. Il tour operator Viaggi di Boscolo questo lo sa bene. E il suo sito sembra assecondare il modo con cui tu guardi il mondo. Un luogo dove la destinazione conta come la fantasia di un piacere che ti ha spinto al viaggio.

Perché in fondo, Lapponia e Capo Nord sono luoghi splendidamente reali, legati alla fantasia della nostra parte bambina. Ma chi di noi, una volta raggiunto quel luogo, con una parte dello sguardo forse non lo cercherebbe? Magari inconsapevolmente. Perché nella luce di quella finestra accesa sotto il caminetto, un uomo dal viso rotondo e dalla barba bianca, magari sta aspettando solo te.

Buzzoole

Share.

About Author

Web Content Writer, Web Copywriter SEO e Web Designer. Ogni parola ha una sua storia. Dall'idea alla poesia, spinte dalla tecnica che le ha generate. La loro strada è la scrittura. Il loro itinerario è la condivisione. Dello scrivere ho fatto la mia vita. Convinto che fino a che avremo voglia di raccontarci, non smetteremo mai di intraprendere viaggi. E la vita è un diario di bordo impossibile da lasciare in bianco. Se nel farlo ci metti anche tanta creatività, avrai una professione e anche i colori per ammirarla.