5 Destinazioni da sogno in cui tornare

0

Eccoci qui a darti il benvenuto 2015! Tutti operativi, entusiasti e desiderosi di scoprirti in ogni tuo giorno!

Ti abbiamo accolto in piazza, a Predazzo, ai piedi delle Dolomiti. Tra le mani una tazza di te caldo, vin brulè e le immancabili bollicine di spumante. Noi tre stretti in un abbraccio, le nostre montagne a farci da cornice e il fortissimo desiderio di vivere questo nuovo anno con un’andatura più dolce.

capodanno in val di fiemme

 

Basta correre” il mantra per questo 2015 che pone le radici su quattro giorni deliziosi, trascorsi sulle piste della Val di Fiemme mentre il nostro Rospetto imparava a sciare.

Sono passati davvero troppo in fretta” ci continuiamo a ripetere!

Così, nonostante il nuovo sia arrivato e abbia portato con sé la consueta voglia di partire alla scoperta delle destinazioni di viaggio più disparate, noi vogliamo inaugurare il 2015 ripercorrendo, invece, i luoghi in cui vorremmo ritornare. Non con nostalgia, ma per assaporare ancora una volta quella sensazione di totale appagamento che abbiamo vissuto in questi angoli di mondo.

Diciamo sempre che sono le persone che fanno i luoghi, i momenti più belli della nostra vita… ma non credete anche voi che ci siano dei posti che vivono di un’energia così forte da rapirvi il cuore?

Noi sì e ci riteniamo fortunati perché abbiamo sperimentato più volte nella nostra vita questo sentire. Sono i luoghi del cuore, quelli in cui ci siamo persi, ritrovati e lasciato un pezzettino di noi.

isole tremiti

Destinazioni da sogno: Le Tremiti

Non basta una giornata estiva, non è sufficiente percorrerne il periplo o fare un tuffo sopra le avvolgenti braccia di Padre Pio. Serve molto più tempo per godere appieno di questo paradiso di casa nostra.

Un mare cristallino che non ha nulla da invidiare ad acque internazionali e ben più blasonate, una costa frastagliata che nasconde grotte misteriose e il silenzio della pineta più bella. Sono 3 minuscole isole capaci di stregarti!

Noi le abbiamo appena incontrate sul nostro cammino e ci siamo ripromessi di rifare una capatina appena possibile, ma arrivando in barca a vela questa volta, così da pernottare in rada di fronte al porticciolo di San Domino, cullati da un incredibile soffitto di stelle.

fly & drive irlanda

Destinazioni da sogno: Irlanda

Il vento che sbuffa forte dall’oceano, l’aria che profuma di pioggia e le mille sfumature di verde. Del suo paesaggio è fin troppo facile esserne ammaliati, ma noi nella Terra di Smeraldo ci torneremmo altre cento volte per riascoltare la musica di arpa, flauto e violino o per sentire i tacchi che battono forte sul bancone di legno di un qualsiasi pub del countryside.

E che ne dite di giocare a chi vede più porte colorate?

Un tuffo nel cuore delle tradizioni più belle di questo popolo per farsi incantare da questi suoni magici e correre indietro di secoli tra le storie di streghe e folletti. Nella lista dei desideri c’è il tour della Wild Atlantic Way, ma da ripercorrere in bicicletta questa volta, così da respirare piano quest’atmosfera incantata e immortalare ogni centimetro dei suoi muretti a secco.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Destinazioni da sogno: Australia

Vi è mai capitato di trovarvi nel posto più bello del mondo, prendere la macchina fotografica o qualsiasi altra diavoleria tecnologia e accorgervi che le batterie di tutti i device vi hanno abbandonato?

Kings Canyon nel cuore del Red Center è proprio uno di quei momenti, che non saprei se definire “benedetti o maledetti”, in cui ci siamo consolati vivendo appieno l’istante e fotografando con mente, occhi e cuore quello che avrei voluto diventasse il mio scatto perfetto!

Il tramonto incendia le rocce che dominano l’intero Canyon. E’ già tardi, ma noi volevamo esserci a tutti i costi. Gli ultimi due cristiani alle prese con i 6 km del Rim Walk, il percorso che seguendo la gola del canyon lo costeggia e vi porta fin a dominare l’intera vallata. Si sale, si scende e si sale ancora. Attraversiamo gole, piattaforme di roccia e costoni.

Un incanto.

Noi due e il sole che si appoggia all’orizzonte. Davanti a me, d’un tratto, Rospo interrompe il cammino e si siede – estasiato – contemplando lo splendore dell’outback. Un raggio di sole gli accarezza dolcemente una spalla e per me, che l’osservo a qualche passo di distanza, un’immagine così colma di luce che non dimenticherò mai…

Vero che non possiamo non tornare e aggiungere anche il più piccolo di casa al quadretto… no???

FELUCA egitto

Destinazioni da sogno: Egitto

Fare di tutta l’erba un fascio, purtroppo, è fin troppo facile e oggi, ancora con più forza, vogliamo promuovere un viaggio sulle rive del Nilo.

Io ero proprio là nel 2001 quando, per mano di un’altra follia, le torri di NY crollarono al suolo. Un dolore atroce e una profondissima crisi per un paese che fonda gran parte dei suoi introiti sull’impresa turistica.

La motonave nel giro di una settimana si era svuotata, in Italia le immagini alla tv – fintissime – di una Aswan in rivolta e mia madre che preoccupata mi scongiurava di tornare a casa, mentre io nel cuore, avevo il calore e la tranquillità tipica dei nubiani. Non c’era altro posto al mondo che poteva essere più in pace, in un periodo così burrascoso.

Le meraviglie del Nilo sono decantate da millenni. Attraversate le sponde del fiume nel silenzio della feluca e lasciate che le vostre impronte sulla sabbia aprano la mente al nuovo, lontane dai pregiudizi.

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Destinazioni da sogno: Austria

La percezione di essere un “niente” al cospetto della natura è incredibilmente forte in questo luogo. Ad alcuni potrà creare ansia, per altri magari è noia, per me è contaminazione.

Siamo di fronte a sua maestà il Grossglockner, il ghiacciaio che con i suoi 3.798 metri domina l’intera Austria. Una montagna dura che non fa sconti a nessuno. Bisogna osservarla, accoglierla ed entrare in relazione con i suoi sentieri. Con rispetto.

Il “grande campanaro” è una tappa fondamentale se siete appassionati di montagna, vita all’aria aperta e attività sportive. La strada che vi porterà su in cima vi rimarrà nel cuore, qualunque sia il mezzo che deciderete di utilizzare per percorrerla.

Qui dove tutto è incontaminato, mi/vi auguro di andare/tornare per ritrovare la giusta misura delle cose, liberarvi del superfluo e respirare liberi, aria pura.

Share.

About Author

Ero una single convinta e giramondo, poi ho incontrato un Rospo ... e ho fatto spazio nel trolley! Ora siamo la Famiglia Rospi! Cosa amo di più (miei ometti a parte)? Viaggi, Avventure e Outdoor!