Tahiti tra il bianco, il verde, il rosso e il blu

0

Certe immagini sembrano fatte per rimetterti in pace con il mondo! La maggior parte di loro sono splendidi atolli tropicali dove padroneggiano spiagge coralline con lunghe fila di palmeti, magari un’amaca appesa o un cappello di paglia in riva all’ocaeano, ma spesso c’è molto di più dietro a queste prime impressioni patinate. Cultura, tradizioni, artigianato locale e voglia di farsi scoprire.
Tahiti è proprio tutto questo e noi ci siamo appena tuffati – virtualmente – nei suoi splendidi colori in occasione del lancio del nuovo brand delle isole, avvenuto in contemporanea in 13 paesi del mondo.

Atterrare a Tahiti è un’esperienza incredibile. Una vista sulle 118 isole divise in 5 arcipelaghi, che difficilmente vi scompare dai ricordi. Isole Marchesi, Australi, Gambier, della Società e Tuamotu. Sono le meravigliose isole del Pacifico meridionale che si estendono per una superficie di oltre due milioni di chilometri quadrati, dove il trascorrere lento del tempo, contribuisce a rendere la natura tra le più belle e incontaminate di tutto il pianeta. Un vero sogno ad occhi aperti.

Se diciamo Tahiti, viene subito in mente il blu delle sue atmosfere ovattate dove si fondono cielo, mare, barriera corallina e la vita che scorre nei suoi fondali…

…ma c’è dell’altro! La magia di queste isole è insita nel blu della cultura dei tatuaggi, preziosi dipinti che contribuiscono a raccontare al viaggiatore la storia di questi paradisi. Tahiti non è solo una vacanza di mare e relax come potrebbe sembrare all’apparenza, ma nasconde storie incredibili da raccontare racchiuse nei frutti del sua terra e nei preziosi gioielli del suo mare…

… e dopo aver raccolto le sue famose perle, se vorrete scoprire davvero l’essenza di queste isole, lasciatevi trasportare lontano dalla costa. Entrate nel verde della sua rigogliosa vegetazione e dominate le sue aspre cime montane. Diventerete veri esploratori e quando chiuderete la vostra valigia al ritorno a casa, troverete molto di più di una vacanza in un resort di lusso…


Tahiti è la combinazione di un paesaggio selvaggio, lo spirito generoso della sua gente e uno stile di vita armonioso, che ispira tutti i viaggiatori a credere nel piacere dell’eleganza della semplicità. Un lusso “appartato” come lo definiscono le sue genti, dove si può vivere davvero intimamente a contatto con la natura.

Persi tra le essenze dei suoi fiori…

… o nel profumo di tiarè, latte di cocco e la delicata melodia dell’ukulele, Tahiti è un elogio alla lentezza. Potete farvi rapire dai rossi e dai viola del cielo al tramonto…

… e rimanere incantati dalle tradizioni millenarie delle sue genti. Tra intagliatori di legno, danzatrici sinuose o lavoratrici che fin dalla notte dei tempi creano cappelli, borse, cestini, paralumi e tovaglie di grande bellezza con le fibre vegetali di cocchi e giunchi.

Ma una cosa sopra tutte vi colpirà di Tahiti:  la cordialità del suo popolo, l’accogliente sorriso di chi vive seguendo il ritmo della natura e l’approccio che hanno alla vita stessa. Qui si prende il meglio dal passato, dal presente e lo si riflette in un futuro pieno di aspettative.

instagram-travel-thursday-IG-picture

La magia dei colori di Tahiti è il mio contributo per il link party settimanale #IGTravelThursday che ha l’obiettivo di promuovere il turismo attraverso le foto di Instagram. Insieme a me ci sono altre tre grandissime compagne di viaggio:

Francesca di blog Che ti porto
Valentina di The Family Company
Monica di Idee di tutto un po’

Se vuoi unirti a noi in quest’avventura, prepara entro mercoledì prossimo un post con le foto di Instagram e inseriscilo nel link qui sotto. Se non hai un blog, usa l’hashtag #IGTRAVELTHURSDAY e fai giare le tue foto in tutto il mondo!


Share.

About Author

Ero una single convinta e giramondo, poi ho incontrato un Rospo … e ho fatto spazio nel trolley!
Ora siamo la Famiglia Rospi!
Cosa amo di più (miei ometti a parte)? Viaggi, Avventure e Outdoor!