Invasioni Digitali 4 kids: Vicenza pronta per i baby invasori

0

L’approssimarsi di Pasqua e i ponti di primavera segnano il ritorno della seconda edizione di una meravigliosa iniziativa, che ha l’obiettivo di promuovere il patrimonio culturale del nostro bellissimo paese. Invasioni Digitali. Questo il nome del progetto creato nel 2013 da Fabrizio Todisco e che rende protagonisti tutti gli amanti dell’arte e della cultura italiana, uniti nel diffondere attraverso i social network musei, chiese, scavi archeologici o piazze sul territorio nazionale.

In compagnia di Valentina Cappio e Monica Facchini, lo scorso anno – avete visto nel video quando ci siamo divertiti?  – ci siamo ritrovate nella splendida Vicenza, armati di smartphone, tablet e macchine fotografiche, come pacifici Invasori tra le strade del Palladio. I ricordi di quella giornata sono ancora vividi negli occhietti dei nostri cuccioli e di tutti gli amici  – blogger e non solo – che ci hanno accompagnato nella prima Invasione Digitale formato famiglia.

E siccome squadra che vince non si cambia, eccoci pronte ai nastri di partenza con la seconda edizione di Invasioni Digitali kids welcome.

invasione-olimpico

Dove?
Sempre a Vicenza, città che ha a cuore i più piccoli e che ha deciso di organizzare un intero weekend di Invasione.
Quando?
Dal 1 al 3 maggio, ma badate bene, la giornata dedicata alle “Invasioni 4 Families” è quella del 1 maggio.   

Invasioni Digitali per famiglie: il programma della giornata

1) INVASIONI DIGITALI 2014 A PALAZZO LEONI MONTANARI

Una delle sedi culturali del gruppo Intesa San Paolo ed unico palazzo nobiliare in stile barocco nel centro di Vicenza, Palazzo Leoni Montanari ospita una meravigliosa collezione di arte veneta e una delle più importanti raccolte di icone russe al mondo.

Insieme ad esperte guide, i bambini avranno la possibilità di partecipare ad un percorso narrativo dal titolo I muri raccontano, alla scoperta della storia del palazzo e delle sue ricche decorazioni barocche.  Alla fine della visita, i bimbi potranno costruire con le proprie mani un vero e proprio caleidoscopio.

Per i genitori, invece, è prevista una visita guidata parallela: mentre i bimbi si divertono ad inseguire immagini reali e fantasiose, i grandi potranno ammirare alcuni dei più famosi capolavori della fotografia mondiale esposti nella mostra Magnum Contact Sheets. E potranno poi terminare in autonomia la visita al palazzo e alla sua collezione di icone russe. L’invasione kids è adatta ai bambini dai 4 ai 12 anni. Ma possono partecipare bambini anche più piccoli, basta che siano accompagnati da un adulto.

Luogo da invadere: Palazzo Leoni Montanari , Contrà Santa Corona 25, Vicenza
Orario delle invasioni: sono previste due invasioni, una alle ore 10.30 ed una alle ore 14:00
Durata dell’invasione: 90 minuti
Ingresso: gratuito per adulti e bambini
Posti disponibili per ogni invasione: 25 bambini + 25 adulti
Per partecipare all’invasione: registratevi su Eventbrite a questo link

2) INVASIONI DIGITALI 2014 A MUSEO DIOCESANO

Grazie ad un’esperta guida didattica, esploreremo il Museo Diocesano e ci avvicineremo a meravigliose opere di arte sacra, grazie alla storia fantastica del Pappagallo Antonello. Durante la visita ai bambini verrà chiesto di andare alla scoperta di vari animali e di immortalarli con la propria macchina fotografica. Alla fine del percorso, le foto verranno stampate ed utilizzate dai piccoli artisti per creare un prezioso ricordo del pomeriggio trascorso al museo.

Anche per questa invasione, è previsto un percorso parallelo per i genitori: mentre i piccoli invasori saranno impegnati con Pappagallo Antonello, mamma e papà potranno scoprire la ricca collezione di paramenti e arte sacra esposti nel museo, in compagnia di un’esperta guida. Come per Palazzo Leoni Montanari, l’invasione kids è adatta ai bambini dai 4 ai 12 anni; possono però partecipare anche bambini più piccoli, purché siano accompagnati da un adulto.

Luogo da invadere: Museo Diocesano, Piazza Duomo 12, Vicenza
Orario delle invasioni: sono previste due invasioni, una alle ore 15 e una alle ore 16.30
Durata dell’invasione: 60 minuti
Materiale da portare: per permettere ai bambini di partecipare al laboratorio finale, è importante che vengano con una piccola macchina fotografica o un telefono in grado di scattare fotografie
Ingresso: gratuito per adulti e bambini
Posti disponibili per ogni invasione: 20 bambini + 25 adulti
Per partecipare all’invasione: registratevi su Eventbrite a questo link

colori-a-dita

Invasioni Digitali: e se non ho figli?

… Ecco tutti gli appuntamenti di Vicenza per chi non è in famiglia! Oltre al Museo Diocesano e a Palazzo Montanari, questo sono infatti le altre location da invadere:

2 Maggio 2014 – PALAZZO CHIERICATI 
Descrizione Invasione: visita guidata alla mostra “Nicola Samorì. La pittura è cosa mortale allestita nei sotterranei di questo splendido palazzo palladiano. Al termine della visita, sarà possibile proseguire in autonomia per ammirarele collezioni esposte nella Pinacoteca civica (riaperta al pubblico recentemente, dopo estensivi lavori di restauro).
Orario delle invasioni: ore 10.30 e ore 15:00
Durata: 60 minuti
Posti disponibili per ogni invasione: 30
Iscrizioni: registratevi su Eventbrite a questo link

2 Maggio 2014 – PALLADIO MUSEUM
Descrizione Invasione: Accompagnati da uno dei curatori del museo, gli invasori si incontreranno a Palazzo di Montano Barbarano, sede del Palladio Museum e luogo dell’appuntamento, per scoprire i segreti degli edifici progettati da Andrea Palladio lungo Contrà Porti e in Piazza dei Signori.
Orario delle invasioni: ore 12:00 e ore 16.30
Durata: 60 minuti
Posti disponibili per ogni invasione: illimitato
Per partecipare all’invasione: non serve registrarsi, basta presentarsi all’ingresso del Palladio Museum

3 Maggio 2014 – CHIESA DI SANTA CORONA
Descrizione Invasione: l’invasione alla Chiesta di Santa Corona sarà un’affascinante caccia al tesoro per tutte le età, alla grandi scoperta delle opere custodite al suo interno. per l’occasione, verranno eccezionalmente aperti al pubblico alcuni locali generalmente tenuti chiusi.
Orario delle invasioni: ore 10.30 e ore 15:00
Durata: 60 minuti
Posti disponibili per ogni invasione: 40
Per partecipare all’invasione: registratevi su EventBrite a questo link

invasioni-digitali

Invasioni Digitali 2014: come partecipare

  • Liberatoria: Invasioni Digitali ha come obiettivo la promozione del patrimonio artistico-culturale italiano attraverso l’uso dei social network. Per questo motivo, verrà chiesto di firmare una liberatoria per l’uso e la condivisione delle foto sui social media e su media tradizionali a tutti gli Invasori. Le foto scattate durante le Invasioni Digitali potranno dunque essere condivise e pubblicate dalle sedi museali, dalla stampa eventualmente presente e dagli stessi invasori.
  • Puntualità: essendo iniziative programmate e percorsi guidati, è fondamentale presentarsi almeno 15 minuti prima dell’inizio della visita.
  • Iscrizioni: per ragioni di spazio, tutte le invasioni sono a numero chiuso, a eccezione di quella organizzata dal Palladio Museum. È necessario, quindi, registrarsi anticipatamente seguendo i link sopra indicati.
  • Materiale prodotto: al termine dell’invasione verrà creato un video e uno storify che sarà condiviso sui canali social de I Viaggi dei Rospi, di The Family Company e di Okki e Scarabocchio. Se volete inserire i vostri materiali nei nostri post, video e quant’altro potete mandarcelo con wetransfer a alessandra@iviaggideirospi.com

Vi aspettiamo a Vicenza insieme a Monica e Valentina, ma se non potete essere dei nostri, seguiteci attraverso gli hashtag ufficiali dell’evento: #invadiamovicenza, #invasionikids, #liberiamolacultura e #invasionidigitali

Invasioni Digitali 2014:per saperne di più

Le Invasioni Digitali avranno luogo in tutta Italia dal 24 Aprile al 4 Maggio. Per  trovare l’Invasione più vicina a voi e per il programma completo curiosate direttamente susito dedicato. 

Share.

About Author

Ero una single convinta e giramondo, poi ho incontrato un Rospo ... e ho fatto spazio nel trolley! Ora siamo la Famiglia Rospi! Cosa amo di più (miei ometti a parte)? Viaggi, Avventure e Outdoor!