Blu, il colore delle Marche

2

Gabicce Mare, Pesaro, Fano, Mondolfo/Marotta, Senigallia, Ancona/Portonovo, Sirolo, Numana, Porto Recanati, Porto Potenza Picena, Civitanova Marche, Porto Sant’Elpidio, Porto San Giorgio, Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto, Fermo e Pedaso. 

Che cosa hanno in comune secondo voi questi paesini? Sono nelle Marche! Sì, sì, ok, sono tutte cittadine marchigiane… sono località rinomate per ottima cucina, attrazioni storico-culturali di spicco, per aver dato i natali a personaggi che hanno fatto la storia e la letteratura del nostro Belpaese…. ma poi? Sono le 18 spiagge che sabato 15 giugno 2013 verranno insignite del riconoscimento internazionale più ambito, la Bandiera Blu!

Riconoscimento internazionale istituito nel 1987, la Bandiera Blu viene assegnata ogni anno in 41 paesi in tutto il mondo grazie al supporto e la partecipazione delle due agenzie dell’ONU: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la FEE ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale. Assegnata alle località turistiche balneari che rispettano determinati standard qualitativi e di sostenibilità relativi alla gestione sostenibile del territorio, ha come obiettivo la valorizzazione delle aree costiere.

L’Italia, dall’alto delle oltre 7.500 km di coste e nella fattispecie la regione Marche hanno confermano anche nell’anno 2013, i forti investimenti profusi in un percorso di valorizzazione dei propri litoranei che vede assegnare a circa 140 spiagge dello Stivale le famigerate Bandiere Blu e a 18 spiagge marchigiane il vessillo internazionale, sinonimo di mare di qualità, pulito e a misura di famiglie.

Credits by Riviera delle Palme

Marche in Blu

Se siete quindi in zona Marche, non potete assolutamente perdere la giornata di sabato 15 giugno che sarà interamente dedicata alle celebrazioni per l’assegnazione di questo importantissimo traguardo.

L’appuntamento del mattino è riservato ai baby viaggiatori che avranno l’occasione di sperimentare in spiaggia: attività sportive legate al mare e alla pesca, racconti dal profondo blu e qualche buona pratica di tutela dell’ambiente… perchè a prendersi cura delle proprie spiagge e del proprio pianeta, si DEVE iniziare da piccoli.

Da Gabicce Mare a San Benedetto del Tronto, saranno molteplici le aree gioco e di intrattenimento in spiaggia riservate alle famiglie con bambini.

Porto Recanati – Credits by Turismo Marche

Il pomeriggio sarà dedicato alla scoperta e degustazione di tutte le eccellenze enogastronomiche che spaziano dai vini –  il Verdicchio, la Lacrima, il Bianchello, la Passerina, il Pecorino – ai fritti o grigliate di pesce.

La sera, poi, ampio spazio a spettacoli e concerti in tutte le piazze delle 18 città balneari e cerimonia ufficiale della consegna delle Bandiere Blu.

Se volete saperne di più, potete consultare il programma dettagliato di Marche in Blu direttamente sul sito della regione Marche: www.turismo.marche.it  Troverete tantissime informazioni, una APP e una guida dedicata, per viaggiare all’interno di questa meravigliosa regione, che dalle verdi colline del Leopardi, si tuffa nell’intenso blu.

Share.

About Author

Ero una single convinta e giramondo, poi ho incontrato un Rospo … e ho fatto spazio nel trolley!
Ora siamo la Famiglia Rospi!
Cosa amo di più (miei ometti a parte)? Viaggi, Avventure e Outdoor!

  • Io delle Marche sono innamorata… e infatti fra poco ci vado 😉 Baci rospetta!