Dal Messico alla Riviera Romagnola con Info Alberghi

0

Gli incontri che avvengono in rete sono fortuiti, ma proprio come nella vita reale, l’empatia non è sempre spontanea, immediata o a prova di tutti i gusti. Quando invece trovi dall’altro lato del monitor, affinità fin dalle prime righe, nasce lo stimolo per conoscere sempre di più chi si siede qui con noi, nel bistrot del venerdì, e sorseggia con noi una tazza di caffè fumante. Oggi incontriamo un papà in viaggio. Lucio Bonini, titolare dell’utilissimo portale www.info-alberghi.com Un uomo dalla grandi passioni, che ama le sfide e che realizza il sogno del mare di tante famiglie con bambini.   

Un caffè a… alberghi riviera romagnola

Tulum, Messico. Un luogo che mi ha rubato il cuore: è l’unico sito archeologico Maya ai Caraibi. Gli fanno da cornice spiagge bianche, mare cristallino e barriera corallina. Ci sono stato la prima volta da solo 20 anni fa e ci sono ritornato nel 2010 con mio figlio che allora aveva 5 anni. 

Credits by Lucio Bonini


Sono molto affezionato a questo posto forse proprio perché l’ho vissuto con lui: siamo partiti senza intermediari, ho stabilito io i tempi e le modalità del viaggio, prenotato in autonomia gli alloggi e l’auto a noleggio e costruito un itinerario a misura di bambino, sicuro ma appassionante. E’ stato semplice, amo molto il Messico e volevo farlo conoscere anche a lui. Devo dire che è un paese ospitale e sicuro, quindi permette facilmente di organizzarsi in autonomia, anche con i bambini. Noi due ci siamo divertiti molto insieme, per lui è stata una grande avventura.

 alberghi riviera romagnola

Quando hai iniziato a viaggiare e come ti sei appassionato ai viaggi?

Il mio primo viaggio è stato in Guatemala, Belize e Messico. Era il 1994, avevo 22 anni e tanta voglia di passare l’inverno al caldo. Ero partito da solo, con un amico che mi aspettava là, è stata un’esperienza “grandiosa”. L’anno successivo ho viaggiato in Perù, Bolivia e Venezuela, poi ci sono stati 3 mesi in Australia, un viaggio in Asia tra Birmania, Thailandia, Malesia e Indonesia e, qualche anno dopo, il sud America dove ho viaggiato 3 mesi tra Brasile, Argentina, Cile e Bolivia.
I miei viaggi sono sempre stati autonomi, non ho mai comprato un viaggio organizzato perché agli itinerari preconfezionati ho sempre preferito l’avventura e la meraviglia della scoperta che solo un viaggio non troppo organizzato può regalare. Per questo motivo partivo con zaino e sacco a pelo in spalla: dove potevo piantavo la tenda altrimenti cercavo un ostello. Non è difficile come sembra, basta organizzarsi e partire informati. Infatti, non parto mai senza la mia Lonely Planet!

Credits by Lucio Bonini

Come è  nato www.info-alberghi.comalberghi riviera romagnola

Dalla passione mia e del mio socio e amico Andrea Sacchetti per il web e le sue enormi potenzialità. Una sera di primavera del 2003, era la serata di apertura del Paganello (campionato internazionale di frisbee, ndr) ci siamo guardati e ci siamo detti: perché non ci proviamo? Avevamo un progetto in mente, quello di trasportare la vocazione turistica della nostra Romagna su internet, in un momento in cui il web era ancora una terra pressoché inesplorata e gli hotel cominciavano a cercare un modello di pubblicità alternativa. Così abbiamo unite le forze e grazie all’attitudine grafica di Andrea e alla mia conoscenza del settore alberghiero, visto che io stesso sono albergatore, è nato www.info-alberghi.com. Negli anni siamo cresciuti notevolmente: il piccolo ufficio da cui siamo partiti è diventato un loft, il team di lavoro si è ampliato fino a comprendere figure professionali qualificate, i clienti sono aumentati, i progetti si sono moltiplicati. Oggi sono 780 gli hotel di tutta la Riviera dai Lidi Ravennati a Gabicce Mare che si servono del portale per la loro pubblicità online.

Credits by info-alberghi.com

In che cosa si differenzia dagli altri portali di alberghi Riviera Romagnola

La trasparenza, il rapporto diretto con gli albergatori, la conoscenza approfondita del mondo alberghiero e delle sue esigenze. Ma soprattutto, la creatività: solo guardando la realtà con occhi creativi si può immaginare di cambiare le cose e raggiungere obiettivi ambiziosi. Avere sempre un’idea nuova da proporre agli albergatori è un po’ la nostra filosofia di lavoro. In questo momento, ad esempio, stiamo proponendo i servizi fotografici dall’alto con l’utilizzo di droni radiocomandati, una novità che sta riscuotendo parecchi consensi. D’altra parte, la soddisfazione degli albergatori è il presupposto per quella dell’utente finale: più alberghi sono attivi sul portale, più ampia scelta avrà l’utente in cerca di un hotel. Per quanto riguarda gli utenti, ci impegniamo molto sul fronte risparmio, sappiamo che è un momento difficile per il turismo ma anche per le famiglie e ci inventiamo sempre qualcosa di nuovo per favorirle. L’idea dei coupon serve proprio a questo.

Credits by info-alberghi.com

 

Come lavora www.info-alberghi.com e perché l’idea dei coupon? 

Info-alberghi.com è essenzialmente una piattaforma di incontro tra albergatori della Riviera Romagnola e utenti web in cerca di una sistemazione per le vacanze: ogni hotel è descritto da una scheda informativa e visibile sia nella pagina della località in cui si trova sia nelle pagine tematiche visualizzate a seconda  dei servizi ricercati. Molta attenzione è dedicata alle sezioni “hotel per disabili“, “hotel per celiaci” e “hotel per bambini” perché riteniamo giusto che persone con esigenze specifiche possano entrare immediatamente in contatto con le strutture più idonee ad ospitarle.
L’idea dei coupon nasce da tippest.it, sito di social shopping romagnolo di cui siamo soci. Guardando i coupon applicati alla ristorazione, al benessere e ai prodotti ci siamo detti: perché non applicarli anche al soggiorno alberghiero? Così abbiamo cercato di accontentare sia gli albergatori sia gli utenti, dando ai primi uno strumento innovativo e al passo coi tempi per promuoversi online distinguendosi dalla massa e agli utenti una possibilità di risparmio ulteriore, visto che i coupon sono cumulabili con le altre offerte in corso. A differenza dei siti di social shopping, inoltre, scaricando i coupon di info-alberghi.com non si prenota né si acquista in anticipo la vacanza: semplicemente si scarica e si stampa il buono sconto per poi presentarlo in hotel al momento del conto se si decide di effettuare la vacanza. Ogni coupon è diverso dall’altro per valore, periodo di validità e numero di notti minimo richiesto perché sono gli albergatori stessi a deciderne i parametri.


Credits by info-alberghi.com

Quali possibili evoluzioni si prevedono? alberghi riviera romagnola

Abbiamo in mente la diversificazione dei coupon in base alle esigenze degli utenti. Mentre adesso il coupon ha solo un valore in € domani potrebbe rappresentare il soggiorno gratis per un bambino, l’ingresso ai parchi divertimento o alle terme, un’escursione gratuita o altri servizi aggiuntivi.

Tra le idee che stiamo vagliando, anche la creazione di un’app dedicata ai coupon, visto che gli utenti mobile sono in continuo aumento e gli acquisti da mobile in forte crescita.

Share.

About Author

Ero una single convinta e giramondo, poi ho incontrato un Rospo ... e ho fatto spazio nel trolley! Ora siamo la Famiglia Rospi! Cosa amo di più (miei ometti a parte)? Viaggi, Avventure e Outdoor!