Piccoli montanari crescono e i Rospi appendono lo zaino al chiodo

15

Il piccoletto di casa Rospi è diventato grande.
Cammina, corre e vuole usare il suo bastoncino.

Lo zaino porta bebè, che verrà utilizzato in un’ultima gita in agenda nei prossimi weekend di ottobre, va riposto in box, al riparo da usura, muffe e polvere. Incellophanato bene, pronto un domani, ad accogliere nuovi piccoli esploratori.
Solido, pratico, leggero. Un riparo prezioso da sole, vento e pioggia.
Lo zaino è stato il compagno delle prime avventure montanare di Federico: per lui un rifugio, dove rintanarsi per un pisolino, riposarsi quando le piccole gambette cedevano sotto il peso delle più irte pendenze o sgranocchiare uno spuntino veloce.
Alleato fondamentale, per papà e mamma, senza lo zaino non avremmo potuto dare sfogo alla necessità di camminare, di rimanere NOI, soli, in contatto con la natura che più amiamo.

Questa è una breve carrellata fotografica delle escursioni con Federico in spalla.

ESTATE 2010

Giro del Colbricon

Val Venegia

Castellazzo

ESTATE 2011

Fuciade

Passo Rolle

ESTATE 2012

Malga Bocche

Col Margherita

Share.

About Author

Ero una single convinta e giramondo, poi ho incontrato un Rospo ... e ho fatto spazio nel trolley! Ora siamo la Famiglia Rospi! Cosa amo di più (miei ometti a parte)? Viaggi, Avventure e Outdoor!

  • Sai che noi l’abbiamo usato spesso anche in città?
    E anche per noi, per ora è archiviato 🙂

    • E’ venuto con noi a Dublino!!! ed è stato molto più utile del passeggino!! Confermo!!

    • Anonymous

      la domanda è…quando cominciano ad avere tre anni e nello zaino non ci stanno piu…come li portiamo con noi?!??!

    • Ahh…ti risponderò sicuramente il prossimo anno. Quest’estate abbiamo cercato infatti, piano piano, di abituarlo a camminare da solo. Vedremo la prossima estate quanto sarà cresciuto e quanto riuscirà ad essere autonomo!!!
      Non ti resta che seguirci per scoprirlo…e sono certa che sarà una scoperta anche per noi!
      Grazie del tuo passaggio

  • bello FeDe!! che amore! Anche noi ormai, abbiamo abbandonato lo zainetto da montagna, usato da entrambi i miei Stellini! 🙂

    • Ohhhh allora voglio vedere le foto degli stellini!!! Curiosissima cara Ramo!!

  • Eccome se corre! Non si ferma mai! Ale pensa fra qualche anno quando sarà lui a guidare voi, nelle vostre passeggiate tra i monti. Ogni momento che arriva è un passo verso l’indipendenza, ed è troppo bello assistere alla loro crescita.

  • Aiuto, hai ragione…è che da mamma non ci penso, mai…è il mio Bombi…è il mio cucciolo..piccolo..ma cresce, anche in fretta!!!

  • Che belle foto, che belle avventure…

  • Che carino il rospetto!

  • Pingback: Riflessioni "da genitori" di un baby montanaro autonomo | I Viaggi Dei Rospi()

  • Pingback: Suggerimenti e consigli per escursioni con bambini()

    • Lali

      Grazie a te Amica mia! Bellissimo sapere che abbiamo un altro puzzle di mondo da condividere insieme!