Crotti, patate e zola, il settembre lombardo è targato Sagra

2

Settembre, ottobre e novembre sono i mesi dedicati ai toni più forti della cucina italiana.
Le piazze del Bel Paese si riempiono di sagre e feste padronali, in un caleidoscopio di profumi, sapori e colori della tradizione regionale. Se nei prossimi weekend settembrini siete in Lombardia e volete stuzzicare il palato con qualche golosità, ci sono tre appuntamenti da segnare in calendario.

Sagre Settembre Lombardia – Dal 6 al 13 settembre 2015 – Chiavenna

Sono cavità naturali, tipiche delle montagne lombarde, formatesi a seguito di frane in epoche antichissime. Sfruttati nei secoli come frigoriferi naturali grazie alla temperatura costante di circa 8 gradi, sia in estate e che in inverno, sono il luogo ideale per la conservazione di bevande e cibi.
I Crotti della Val Chiavenna, sono oggi allestiti con le grandi tavolate imbandite di vini, bresaole, formaggi e pizzoccheri, protagonisti indiscussi della 56’ edizione del percorso eno-gastronomico “Andem a Crot”.
La Sagra, a cui i valligiani sono legatissimi, è un vero inno alla Valle, alla sua storia. Nei miei ricordi è risate, chiasso, musica accompagnati dalla convivialità degli amici.

Per maggiori info visitate il sito www.sagradeicrotti.it

Sagre Settembre Lombardia – Dal 11 al 20 settembre 2015 – Vimercate

Al forno, lessata, fritta, in puré, nel pane e negli gnocchi. La mia preferita è Jacked.
È la patata di Oreno, la protagonista della XXVII sagra biennale in programma nello storico borgo di Vimercate. Un tubero brianzolo dalla polpa bianca, dalla forma ovale e dalla consistenza compatta, che sarà in assaggio negli stand allestiti nelle viuzze delle contrade del centro, mentre il corteo di figuranti in costume racconta la vita delle quattro famiglie brianzole fra musica, spettacoli, mostre di pittura e fotografia… in attesa dello spettacolo della dama vivente che chiude la manifestazione.

Per maggiori info visitate il sito www.circoloculturaleorenese.org

Sagre Settembre Lombardia – Fino  al 20 settembre 2015 – Gorgonzola

E’ il re dei formaggi con la muffa. Accompagnato dalla polenta è uno dei simboli culinari della tradizione lombarda. Dolce, forte. Lo ami o lo detesti. Lo Zola.
Il suo paese è in festa e si sta attrezzando con angoli degustazione, spazi gioco per i bimbi, mercatini, esposizioni e laboratori. La sua celebre Osteria, che racconta il Manzoni, ospitò Renzo Tramaglino in fuga da Milano a Bergamo, rinasce nella piazza del Municipio per rifocillare i viandanti offrendo piatti tipici della tradizione lombarda. Con un concerto jazz a Palazzo Pirola, si apre domani il sipario sulla XVII Sagra Nazionale del Gorgonzola.

Per maggiori info visitate il sito http://prolocogorgonzola.it/events/sagra-del-gorgonzola-2015/

 

Share.

About Author

Ero una single convinta e giramondo, poi ho incontrato un Rospo ... e ho fatto spazio nel trolley! Ora siamo la Famiglia Rospi! Cosa amo di più (miei ometti a parte)? Viaggi, Avventure e Outdoor!

  • La sagra dei crotti è davvero un qualcosa di imperdibile 🙂

    • Ciao Giovy, come stai? Passate buone vacanze? Grazie del tuo passaggio e sì, hai ragionissimo!!! Unica davvero!!! Ci sei stata?
      Un abbraccio
      Ale